Non svegliate mio padre

Una bambina si trovava per strada in un bel gruppetto di persone alle quali suo papà stava raccontando come Gesù Cristo lo aveva salvato e liberato dal suo vecchio stile di vita. Tra i presenti, improvvisamente, un uomo cominciò a gridare: “Perché non taci e ti siedi, vecchio? Stai solo sognando”. Mentre sbraitava, quell´uomo sentì tirarsi per il cappotto. Guardò verso il basso e vide questa bambina.

Ella lo guardò dritto negli occhi e disse:

“Signore, quello è il mio papà. Lei dice che il mio papà è un sognatore? Mi permetta di parlaredi lui: era un ubriacone e, quando ritornava a casa di notte,picchiava mia madre. Lei piangeva tutta la notte. E, signore, non avevamo vestiti perché mio papà spendeva tutto il suo denaro in alcool. Non avevo neanche le scarpe per andare a  scuola. Ma guardi queste scarpe e questo vestito. Ora, il mio papà ha un buon lavoro”.

Dopo, facendo segno verso l’altro lato della strada aggiunse:

“Vede quella signora li che sorride? È mia mamma. Non piange più la notte. Ora canta”.

Infine la bambina disse: “Gesù ha cambiato il mio papà. Ha cambiato la nostra casa. Signore, se il mio papà sta sognando, per favore, non lo svegli! “.

Gesù cambia le vite di coloro che si affidano a Lui. Fai anche tu questa santa decisione e non te ne pentirai. Abbi fede e vedrai la Sua gloria.

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>