La Farfalla

Un giorno un uomo trova un piccolo bozzolo di farfalla. Lo prende con cura e lo porta a casa.

Dopo qualche tempo, vede che si apre una fessurina molto esile dalla quale l’insetto cerca di passare. Tenta con tutte le sue forze, ma sembra non fare progressi. L’uomo, allora, impietosito, prende un paio di forbici e taglia il resto del bozzolo permettendo alla farfalla di uscire liberamente.

Contento, la osserva mentre piano piano cammina. Il suo corpo e’ gonfio, mentre le sue ali sono secche. Aspetta il momento in cui la farfalla spiega le sue ali per volare, ma la sua attesa e’ vana: la farfalla passa il resto della sua vita con quel corpo gonfio e le ali secche. La farfalla non vola.
Quell’uomo, nella sua fretta di fare del bene, non si rese conto che quel piccolo foro era il mezzo che Dio aveva concesso a quella farfalla per farsi si che i liquidi in eccesso nel corpo gonfio, potessero, drenati dallo sforzo, passare ad irrorare le ali spiegandole e rendendole capaci di sostenere il volo della farfalla stessa.
Allo stesso modo il Signore agisce con tutti noi: Egli ci manda le prove. Da queste prove molte volte sembriamo non fare progressi e magari ci lamentiamo del perche’ Dio ce le invia. In effetti, amici lettori, sono per il nostro bene. Sono la nostra salute. Se Non le inviasse, noi, come quella farfalla, non ci sforzeremmo mai di passare per il foro stretto. Noi non voleremmo mai.
Auguro un buon volo a tutti quanto sono nella distretta e nella prova in questo momento. Sappiate che le nostre preghiere sono costantemente rivolte a Dio per voi.

Fonte: www.chiesajeshua.org

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>