Pace che supera ogni intelligenza

“Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù” (Filippesi 4:6,7).

Cari amici oggi vorrei parlarvi di una pace che supera ogni intelligenza di cui parla la Parola di Dio, la Bibbia.

Come è bello avere pace nella nostra vita, vero? Quella pace che è presente anche quando le cose non vanno per il verso giusto, anche quando passiamo per qualche problema. Tutto questo è possibile, lo sapete? È di questa pace che vi parlo, questa pace che supera ogni intelligenza e ragione umana, appunto.

Ma prima di parlare di questo soggetto, desidero ricordarti quali sono i nemici di questa pace: il timore, le preoccupazioni e l’ansietà! Come è pesante per ognuno di noi quando siamo pieni di paure e ansietà. Ebbene ti ricordo che questi:

  • Possono schiacciare la nostra vita.
  • Rubano la pace del nostro cuore, perché essi non rimuove il dolore di domani, ma toglie la forza di oggi.
  • Non ci rendi capace di evitare il male, ma toglie la nostra abilità di affrontare il male quando questo si presenta.
  • Questionano la verità e fedeltà di Dio.

Per il mondo, in generale, pace significa l’assenza di minacce.

Per il cristiano, invece, pace significa innanzitutto riconciliazione con Dio. La pace è presente solo quando confessiamo i nostri peccati e ci pentiamo, facciamo le giuste scelte di comportamento e di stile di vita. Solo in questo modo possiamo ottenere “la vera pace”.

1.    La pace di Dio fa scomparire l’ansietà:
a.    Perché la nostra fiducia è piena in Gesù, “Confida nel SIGNORE e fa’ il bene…” (Salmo 37:3).
b.    Perché farai del Signore la tua grande gioia, “Trova la tua gioia nel SIGNORE, ed egli appagherà i desideri del tuo cuore” (Salmo 37:4).
c.    Perché il tuo cammino sarà nelle mani di Dio, “Riponi la tua sorte nel SIGNORE; confida in lui, ed egli agirà” (Salmo 37:5).
d.    Perché riposerai solo in Lui, “Sta’ in silenzio davanti al SIGNORE, e aspettalo…” (Salmo 37.7).

2.    La pace di Dio si manifesta attraverso l’accontentarsi in tutte le circostanze.
a.    Possiamo vedere un grande esempio nella vita dell’apostolo Paolo quando diceva: “… poiché io ho imparato ad accontentarmi dello stato in cui mi trovo. So vivere nella povertà e anche nell’abbondanza; in tutto e per tutto ho imparato a essere saziato e ad aver fame; a essere nell’abbondanza e nell’indigenza” (Filippesi 4:11,12).
b.    Non sei contento con quello con quello che hai? Non avrai pace.
c.    “Meglio poco con il timore del SIGNORE, che gran tesoro con turbamento” (Proverbi 15:16).

3.    La pace di Dio si manifesta attraverso la santificazione dei nostri pensieri. Infatti “… tutte le cose vere, tutte le cose onorevoli, tutte le cose giuste, tutte le cose pure, tutte le cose amabili, tutte le cose di buona fama, quelle in cui è qualche virtù e qualche lode, siano oggetto dei vostri pensieri” (Filippesi 4:8).

4.    Dobbiamo avere piena fiducia nella potenza di Dio. Infatti, “Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica” (Filippesi 4:13).
a.    “io posso ogni cosa” – significa illimitatezza.
b.    “in colui” – cioè in Dio, l’onnipotente e sovrano Signore.
c.    “che mi fortifica” – per ieri, per oggi e per domani!

Avanti, si fiducioso nel Signore e lui riempierà in tuo cuore di pace. Di questa pace che supera ogni intelligenza!

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>