La Chiesa, secondo Billy Graham

Come da titolo, “la Chiesa, secondo Billy Graham” (alla fine della pagina riportiamo il discorso originale, in inglese):

“La chiesa non è un posto per promuovere programmi, ma per professare la fede.

La chiesa non deve essere pieghevole, ma fondata su principi.

La chiesa non deve essere preoccupata, ma deve vivere in vigore.

La chiesa non è perfetta, ma predestinata.

La chiesa non è filosofica, ma predeterminata.

La chiesa non fa pressione o inquina, ma pronuncia e proteggi.

La chiesa non preda i perduti, ma prega per coloro che periscono.

La chiesa non inquina le menti, ma provvedi il cibo per l’anima.

La chiesa non profana la verità; lei possiede la Parola di Dio.

La chiesa non è passiva o progressiva; lei è purificatrice e possessiva.

La chiesa non deve riflettere la cultura pop, ma ritrai buoni attributi.

La chiesa non deve preoccuparsi con i piaceri, ma cercare Dio.

La chiesa non deve promuovere nulla, ma soltanto predicare Cristo.

La chiesa non dev’essere arrogante, ma principessa – siamo figli di Re.

Il pulpito non è playground, ma un luogo di proclamazione.

La chiesa non deve riflettere il mondo, ma essere un ritratto di Gesù Cristo.

La chiesa non è una istituzione pubblica – Cristo l’ha comprata con il suo sangue purificatore.

La chiesa non lavora per il proprio profitto; lei è possessione inestimabile di Cristo.

Il pulpito della chiesa non è un supporto per un politico, ma un posto per il predicatore.

E, finalmente, la chiesa è un luogo per pregare per coloro che non conoscono Cristo e lodare il Salvatore affinché apra un cammino di salvezza se essi soltanto credono.”

Testo in inglese:

“Church is not the place to promote programs but to profess faith. The church is not to be pliable but principled. The church is not to be preoccupied but prevailing. The church is not perfect but predestined. The church is not philosophical but predetermined. The church does not pressure or pollute but pronounces and protects. The church does not prey on the lost; it prays for the perishing. The church does not pollute the mind; it provides food for the soul. The church does not profane the truth; it possesses God’s Word. The church is not passive or progressive; it is purging and possessive. The church should not reflect pop culture but portray goodly attributes. The church should not seek pleasures but seek after God. The church should not promote anything – but preach Christ only. The church platform is not a playground but the place of proclamation. The church is not to reflect the world but to be a portrait of Jesus Christ. The church is not a public institution – Christ purchased it with His purifying blood. The church should not work for its own profit; it is Christ’s priceless possession. The church’s lectern is not a politician’s prop, but a preacher’s pulpit. And finally, the church is a place to pray for those who do not know Christ and to praise the Savior for making a way for salvation if they will only believe.”

Dalla redazione – proprio perché condividiamo le parole del nostro fratello (e predicatore) Billy Graham che abbiamo inserito nel nostro sito. A Gesù sia la gloria, per i secoli dei secoli!

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>