Conoscere Dio come Egli desidera essere conosciuto

Gesù disse: ” Chi ha visto me ha visto il Padre” (Giovanni 14:9). Dobbiamo vedere Gesù non come l’uomo insegna, ma come lo Spirito che lo rivela, come Dio vuole che Lo conosciamo e Lo vediamo! Dobbiamo ricevere la visione di Dio, la testimonianza di Cristo: allora conosceremo Dio come Egli desidera essere conosciuto!

Ecco come credo che Dio voglia che noi vediamo Suo Figlio: “Ogni buon regalo e ogni dono perfetto viene dall’alto e discende dal Padre della luce, nel quale non c’è variazione né ombra di cambiamento” (Giacomo 1:17).

Gesù era un dono! Dio ha avvolto tutte le Sue risorse in Gesù “… Da dare il suo Figlio unigenito” (Giovanni 3:16). Cristo è il dono buono e perfetto di Dio per noi, sceso dal cielo da parte del Padre! Vedi Gesù come il dono perfetto di Dio per te? Lo vedi come tutto ciò di cui tu hai bisogno per vivere nella gioia, nella vittoria, nella giustizia, ripieno di pace e riposo?

Migliaia di anni fa, prima che tu fossi creato, Dio vedeva quali sarebbero stati i tuoi bisogni, le tue ferite. Sapeva prima che il tempo fosse ciò di cui avresti avuto bisogno per risolvere ogni tuo problema. Egli non ha incartato tutte le Sue risposte inviandole a te come un manuale o sotto forma di esercito di “uomini risposta”. No, Egli ha dato a tutti noi una soluzione per tutte le nostre crisi e i nostri bisogni; un Uomo, una Via, una Risposta per ogni nostra necessità: Gesù Cristo!

Dio ti dice: “Non voglio che tu viva per il domani! Guarderesti solo indietro e vedresti che oggi sarebbe stato il tuo tempo migliore. Gesù non sarà migliore o più forte per te di quanto non lo sia proprio adesso. Perché non lasci che sia il tuo Dio oggi?”

Posted by David Wilkerson

davidwilkersoninitalian.blogspot.com/

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>