Verità o menzogna

Steve ha l’abitudine di testimoniare ai suoi colleghi di lavoro. Ma quando cita qualcosa della Bibbia, spesso li rispondono: “Aspetta! Questo fu scritto dagli uomini ed è pieno di errori come un qualunque libro.”

In una lettera al direttore del nostro giornale cristiano è stato espresso un pensiero simile: “I cristiani dicono che la Bibbia è la parola infallibile di Dio, ma non vedo ragioni per credere che le parole scritte nella Bibbia, dall’uomo, sia più infallibile che le parole scritte dall’uomo in una rivista scientifica.”

Qual’è la nostra reazione quando la Parola di Dio è scartata così velocemente come se fossero soltanto parole scritte da uomini e soggetta a errori? Molti di noi non siamo degli studiosi della Bibbia e per questo possiamo non avere risposta. Ma se la leggiamo un può (2 Timoteo 2:15), incontreremo evidenze che essa è ispirata da Dio (2 Timoteo 3:16) e quindi, degna di fiducia.

Consideri il seguente: In un periodo di 1.600 anni, 40 autori diversi scrissero 66 libri della Bibbia. Ci sono stati 400 anni di silenzio tra i 39 libri del Vecchio Testamento ed i 27 del Nuovo Testamento. Ma da Genesi ad Apocalisse abbiamo un’unica storia.

Nonostante accettiamo la Bibbia attraverso la fede, ci sono evidenze sufficiente che essa è veritiera. Siamo diligenti in studiare e condividere quello che impariamo con gli altri.

“Tu, invece, persevera nelle cose che hai imparate e di cui hai acquistato la certezza, sapendo da chi le hai imparate, e che fin da bambino hai avuto conoscenza delle sacre Scritture, le quali possono darti la sapienza che conduce alla salvezza mediante la fede in Cristo Gesù. Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.” – 2Timoteo 3:14-17

In un mondo scettico tu puoi credere nella fidata Parola di Dio.

“Sfòrzati di presentare te stesso davanti a Dio come un uomo approvato, un operaio che non abbia di che vergognarsi, che tagli rettamente la parola della verità.” – 2Timoteo 2:15

Anne Cetas – ministeriosrbc.org
Tradotto da Vinicius

Articoli correlati:

0 thoughts on “Verità o menzogna

  1. purtroppo, la parola viene messa in discussione quando si hanno molti combattimenti e quando non si riesce a accettarla per quella che è, mettendo davanti il dubbio che affligge ahimè ogni essere umano (appunto essere imperfetto e pensante). Ma proprio la fede è l’atto piu’ gratuito e semplice che esista, e nello stesso tempo quello piu’ importante per iniziare a provare i benefici offerti dalla grazia di Dio… :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>