Attentati a Baghdad, due cristiani uccisi

BAGHDAD (Iraq) – Almeno due cristiani sono stati uccisi e altre dodici persone sono rimaste ferite questa sera [30 dicembre 2010] in sei attentati commessi in meno di due ore contro abitazioni di proprietà di cristiani a Baghdad. Lo ha annunciato un responsabile del ministero dell’Interno iracheno.

Gli attacchi, rivendicati dalla braccio locale di al Qaeda, sono iniziati alle 19.30 locali (le 16.30 in Italia) in sei differenti zone della capitale. L’organizzazione, “Stato Islamico dell’Iraq”, è la stessa sigla responsabile del massacro del 31 ottobre scorso nella basilica siro-cattolica di Nostra Signora della Salvezza in cui furono uccise 44 persone.

Rainews24- 30 dicembre 2010

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>