4 thoughts on “La vera evoluzione

  1. Ho trovato questa immagine su google immagini…non me la sono sentita di ignorarla e basta…è a dir poco raccapricciante che ci siano ancora persone che siano così ottuse da non voler vedere oltre il proprio naso…ma siamo in democrazia e siete liberi di credere tutto quello che vi pare…unico appunto che vi faccio…lasciate stare i libri scolastici…i nostri ragazzi hanno già parecchi problemi con l’istruzione…ci manca solo che si smetta di insegnargli la Scienza e si aumentino le (già inutile e poco frequentate) ore di religione.

    • Alex, l’ira di Dio è sull’uomo peccatore e solo il sacrificio di Gesù può placcare questa ira. Ti invito a credere e confessare il nome di Gesù, Signore e Salvatore della tua vita.

      La vignetta “la vera evoluzione” vuole ricordare che essa è soltanto quando l’uomo viene a Cristo! La parola “evoluzione” si voleva prendere spunto delle discussioni che ci sono tra “evoluzione vs creazione”.

      Quello che non capisco è la tua osservazione “lasciate stare i libri scolastici…i nostri ragazzi hanno già parecchi problemi con l’istruzione…ci manca solo che si smetta di insegnargli la Scienza e si aumentino le (già inutile e poco frequentate) ore di religione.” ma secondo te questa immagine rappresenta un invito ai nostri studenti di abbandonare i libri scolastici? allora vedo che non hai accolto il significato!!! e cmq sono più che certo che si possa consigliare fede e scienza.

      Apri il tuo cuore a Gesù e non rimanere in quella condizione nel quale dichiarò l’apostolo Paolo in 1 Corinzi 1 “Poiché la predicazione della croce è pazzia per quelli che periscono”.

      • Grazie dell’invito a credere…ma di sicuro non è con un invito che mi convinco dell’esistenza del vostro dio…e non credere che il mio dubbio sia posto a priori e non sia frutto di continue riflessioni e approfondimenti in merito.

        Indipendentemente dal significato “intrinseco” che voi date alla parola evoluzione, resta fermo il fatto che si può parlare di creazione in contesti cattolici (chiese, oratori e convegni di CL), mentre è un abominio pensare di poterne parlare a scuola (dove è giustissimo parlare delle teorie evoluzionistiche di Darwin).
        La nostra società è minata da continui ostacoli e problemi posti da chi antepone la propria fede alle libertà altrui…purtroppo l’uomo fa fatica a capire che la fede è una cosa estremamente intima e personale e come tale non va sbandierata e proposta a tutti…

        Saluti e buona giornata.

        Alex

        • Mi fa piacere che sei tornato a trovarci :-)

          Certo, la fede va tenuta personale invece una teoria evoluzionista deve essere accettata e raccontata dovunque.

          Spesso le persone pretendono “tolleranza”… ma tollerare non significa proprio che ognuno possa presentare la propria opinione, fede o teoria che sia… ?

          Si presenta la “teoria evoluzionista” e la “teoria creazionista”.. nessuno impone niente a nessuno ma il diritto di studiare, parlare e discutere deve essere data ad entrambi…

          Buona giornata a te,
          Vinicius

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>