Il motore del mondo: l’amore

“Non abbiate altro debito con nessuno, se non di amarvi gli uni gli altri; perché chi ama il prossimo ha adempiuto la legge.” – Romani 13:8

Non esiste altro motore più potente dell’amore. Purtroppo, non sempre questo motore è in funzione, oggi l’egoismo, l’avarizia, la superbia, il sesso libero, la violenza, l’adulterio guidano questo mondo.

Se solo comprendesse l’importanza di questo sentimento e la forza che ha l’amore, le cose cambierebbero all’istante. Se solo ogni volta che si fa del male, che si è egoisti, che si è violenti, si pensasse al sacrificio che, per amore, Cristo ha fatto sulla croce per noi, quanto meno ci fermeremmo a riflettere.

La Bibbia ci insegna che il cuore dell’uomo è insanabilmente malvagio, ma Dio ci chiama ad essere Suoi imitatori, Lui ci ama nonostante i nostri sbagli, nonostante i nostri difetti, nonostante il nostro carattere. Dovremmo in questo, cominciare ad imitarLo amando anche chi sbaglia con noi, chi viene meno nei nostri confronti; non è impresa facile, ma quando Dio è presente nella tua vita, automaticamente fa sorgere in te un sentimento di perdono, di amore, di carità.

Per amore Dio ti ha creato, per amore oggi si dà alla luce un figlio, per amore si fanno dei sacrifici, per amore si cerca di fare l’impossibile per vedere un caro amico sorridere.

Chiedi a Dio di mettere più amore nel tuo cuore, ti assicuro che amando e perdonando, questo amore riempirà la tua vita, rinnoverà il tuo spirito, sanerà la tua anima.

Per l’amore di Dio ancora oggi batte il tuo cuore!

Fonte: dal calendario “Più che Vincitori” del 7 ottobre 2011

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>