Così dice l’Eterno

Così dice l’Eterno, il tuo Dio, il Signore degli Eserciti:
Popolo Mio, manda grida di giubilo e loda il tuo Dio perché Egli dimora in mezzo di te.
Perché non credi?
Perché mi onori con la bocca ma il tuo cuore è lontano da me?
Perché dici: “Signore, Signore!” ma con le opere non mi onori?
IO SONO COLUI che prova la tua fedeltà, perciò se tardo, aspettami!
Ti ho benedetto mandando in mezzo di te il mio servo venuto da lontano che Ho costituito per pascere il Mio gregge.

Dunque, se oggi senti questa Parola, non indurire il tuo cuore perché IO SONO alla porta e busso e se tu aprirai, Io cenerò con te e tu Mi sarai figlio ed Io ti sarò PADRE!

Non, dunque, chi avrà detto: “Signore, Signore!” ma chiunque avrà fatto l’opera Mia sarà salvato!

Ancora poco e la tromba squillerà, MARANATHA’

Ecco il tempo è vicino affinché Io mi ricongiunga alla mia amata sposa. Perciò, levate da mezzo di voi zizzania, ira, menzogne, cuore doppio, contese e maldicenze perché IO SONO UN DIO GIUSTO e non farò passare il colpevole per innocente né l’innocente per colpevole.
Siate come le vergini avvedute con la vostra lampada piena di olio e non blaterate né lamentatevi ma siate allegri nella speranza perché IO vi ho dato la vita e ve l’ho data in abbondanza.

Datti da fare, popolo Mio per il Mio Regno perché grande è la messe ma gli operai sono pochi ed ancora non è completa la Mia Opera in questa città perché molti miei figli sono ancora lì fuori nelle mani del nemico.

Io vi userò come potenti strumenti e in mezzo di voi ci saranno segni, miracoli e prodigi di ogni genere affinché, chiunque vedrà, crederà per la potenza del MIO SPIRITO SANTO.

Pregare, dunque, e vegliate a tempo e fuor di tempo e siate come le lampade che servono sul tavolo affinché tutta la stanza abbia luce.

Ma chi non ascolta queste parole, sarà come un capro, che sarà separato dal Mio gregge e grande sarà la Mia ira in quel giorno.

COSI’ HO PARLATO!

Monica B.

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>