Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini

Il segreto di un servizio sincero è svolgere con fedeltà il tuo compito, ovunque Dio ti ha messo.

Matteo 5:16. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli.

Nel corpo di Cristo, ci sono spesso persone che sostengono con fedeltà coloro che hanno un ruolo di primo piano.

L’apostolo Paolo dipendeva da varie persone di questo tipo, nel suo impegno pubblico. Il lavoro di Terzio, che scriveva le lettere dell’apostolo, permetteva che la voce di Paolo arrivasse in modo potente anche in forma scritta (Rom 16:22). Le costanti preghiere di Epafra, dietro le quinte, furono un elemento fondamentale nella vita di Paolo e nella prima chiesa (Col 4:12-13). Lidia aprì con generosità le porte della sua casa per dare riposo allo stanco apostolo (Atti 16:15).

Dunque, l’opera di Paolo non sarebbe pensabile senza il sostegno ricevuto da molti servitori di Cristo (vv. 7-18).

Sappiamo che Dio è onorato quando svolgiamo il nostro compito all’interno del Suo piano, anche se non ricopriamo un ruolo visibile. Se siamo “sempre abbondanti nell’opera del Signore” (1 Cor 15:58), troveremo valore e significato nel nostro servizio: questo darà gloria a Dio e porterà altre persone più vicino a Lui (Mat 5:16).

Signore, aiutami a svolgere la mia parte, il ruolo che Tu hai scelto per me.

Paolo N.

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>