Piangere e rallegrarsi

“Rallegratevi con quelli che sono allegri; piangete con quelli che piangono.” – Romani 12:15

Golda Meir ebbe molte lotte e successi durante la sua vita. Come prima ministra di Israele, lei ha sperimentato molte situazioni di conflitto e perdita, e periodi di allegri successi e vittoria nella vita del nuovo Stato di Israele. Golda affermò riguardo la gioia e la tristezza: “Coloro che non sanno piangere con tutto il loro cuore, non sanno neanche ridere”.

Continue reading

La nostra chiesa in Brasile

Noi come comunità Cristiana Evangelica di Siracusa “Assemblea di Dio Missionaria” siamo legati alla Chiesa Assemblea di Dio brasiliana. Cioè siamo una famiglia di missionari italo-brasiliani proveniente della città di Cuiabá (stato di Mato Grosso). La nostra chiesa, come sede centrale, ha un tempio per oltre 22 mila persone e che in questo video desideriamo farvela conoscere. :-)

Continue reading

Film: Amazing Grace

Wilberforce è uno di quei cristiani che ti lasciano il segno. Lo ha lasciato nella storia e tutti gli dobbiamo qualcosa. Wilberforce esemplifica in modo straordinario la forza trasformatrice della grazia. E’ un dono che Dio ha fatto al mondo intero.

Per cui vi consigliamo la visione del bellissimo film “Amazing Grace (disponibile anche per noleggiare nelle videoteche).

Wilberfoce parlava spesso del suo “gran cambiamento” (the great change, come definiva la sua conversione evangelica) e lui stesso riconosceva come un canto, per l’appunto Amazing Grace di John Newton, lo avesse incoraggiato ad abbracciare senza tentennamenti la verità cristiana, oltre che a sostenerlo nei suoi sforzi per far abolire la schiavitù in Inghilterra.

Un giovane politico, un parlamentare alle prime armi, che passerà alla storia – suo malgrado – come un grande riformatore sociale.

Continue reading

Le differenze tra il “religioso” e il “discepolo”

Il religioso va in chiesa per essere benedetto; il discepolo va in chiesa per essere di benedizione e naturalmente è anche lui benedetto.

Il religioso si preoccupa in leggere tutta la bibbia; il discepolo si preoccupa in capire il messaggio della bibbia.

Il religioso complica il modo di vivere la vita cristiana diventando un peso; il discepolo vive la vita cristiana con naturalità, poiché è libero e liberato.

Il religioso è pieno di ansietà; il discepolo riposa in Dio.

Continue reading