Il grido dei perduti

La visione sconvolgente di William Booth:

In uno dei miei recenti viaggi, mentre guardavo dalla finestra della carrozza, mi ritrovai a pensare alla condizione misera delle moltitudini che mi circondavano. Stavano vivendo spensieratamente nella ribellione più aperta e spudorata contro Dio, senza un pensiero per la loro salute eterna.

Mentre guardavo fuori, mi pareva di vederli tutti… Milioni di persone intorno a me, abbandonati al bere ed al proprio piacere, al ballo e alla loro musica, agli affari e alle proprie ansietà, alla politica ed ai loro guai. Ignoranti, in molti casi testardamente ignoranti, oppure gente che conosce la verità, ma non se ne cura affatto. E tutti, tutti quanti, si trascinano nelle loro bestemmie diaboliche davanti al Trono di Dio. Mentre la mia mente era così impegnata, io ebbi una visione. Vidi un oceano scuro e tempestoso. Su di esso, nubi nere incombevano minacciose; attraverso di esse, di tanto in tanto apparivano vividi bagliori e rumoreggiavano forti tuoni, mentre i venti fischiavano e le onde crescevano e spumeggiavano, si alzavano e si infrangevano, solo per risorgere schiumanti, innalzarsi ed infrangersi nuovamente. In quell’oceano pensai di vedere miriadi di poveri esseri umani che affondavano e riaffioravano, gridando, bestemmiando, lottando ed annaspando; e mentre
alcuni si agitavano bestemmiando e urlando ancora, altri affondavano per non riemergere più.

Continue reading

A proposito dei battesimi del 3 agosto 2014

Circa 2000 anni fa l’eunuco disse a Filippo: ecco dell’acqua, cosa mi impedisce di essere battezzato? E Filippo rispose: se tu credi con tutto il cuore, lo puoi.

Oggi, Agosto 2014, il miracolo si è rinnovato nella nostra chiesa sita in via S. Panagia. 17 neofiti sono scesi nelle vasche battesimali, ma quello che è stato più bello constatare è che erano per la maggior parte adolescenti, alcuni giovani ed altri adulti. Perché l’accento posto su gli adolescenti?

Continue reading

Così dice l’Eterno

Così dice l’Eterno, il tuo Dio, il Signore degli Eserciti:
Popolo Mio, manda grida di giubilo e loda il tuo Dio perché Egli dimora in mezzo di te.
Perché non credi?
Perché mi onori con la bocca ma il tuo cuore è lontano da me?
Perché dici: “Signore, Signore!” ma con le opere non mi onori?
IO SONO COLUI che prova la tua fedeltà, perciò se tardo, aspettami!
Ti ho benedetto mandando in mezzo di te il mio servo venuto da lontano che Ho costituito per pascere il Mio gregge.

Continue reading

Ricchezza, sapienza e conoscenza di Dio

conoscenza e sapienza di Dio“o profondità di ricchezze, di sapienza e di conoscenza di Dio! Quanto imperscrutabili e inesplorabili sono le sue vie!”.

Stasera c’era frescura intorno a noi; la sensazione di un’acqua pura che scendeva e ci circondava, ci avviluppava nella persona, nelle fibre mentali, nell’anima. Il tempio di Ezechiele esposto davanti a noi, aperto a chiunque avesse voluto accedervi nella convinzione dei suoi passi. Ed è a quel punto che cominciano a fluire le acque…. E lo Spirito parla: Multiforme sapienza di Dio.

Continue reading

Intimo colloquio con Gesù

Quante volte ci avviciniamo al Signore, noi tutti suoi santi e cominciamo ad innalzare “la nostra preghiera” E dico nostra perché ognuno ha la sua che, molto spesso inizia nella carne ma, nella perseveranza, lo Spirito comincia a sciogliere ogni parte di te, sublimandosi con Cristo e facendo in modo che anima, spirito e corpo entrino in simbiosi tra loro assaporando un’intima comunione e rendendo sensibile e attento l’orecchio a ciò che Dio vuol dire. Stamane parlavo con Gesù e gli chiedevo, tra l’altro, di benedire lo sforzo che la chiesa sta facendo per far intendere ai credenti l’importanza dei propositi e per giungere, attraverso determinati passi, evidenziati da un corpo ministeriale preposto, alla pura conoscenza della parola di Dio.

Continue reading

Potranno queste ossa rivivere?

Watch live streaming video from admissionaria at livestream.com

Il messaggio della domenica del pastore Valmir Farinelli coincide con il messaggio condiviso del ministero del pastore David Wilkerson, ecco a voi il testo:

David Wilkerson Today – A Ministry of World Challenge
MONDAY, MARCH 10, 2014
POTRANNO QUESTE OSSA RIVIVERE?
by Gary Wilkerson

Dio chiese ad Ezechiele, “Figlio dell’uomo, potranno queste ossa rivivere?” (Ezechiele 37:3).
Continue reading

Sei migliore di quanto pensi

Spot Dove “Real Beauty Sketches” sottotitolato.

“Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo. Meravigliose sono le tue opere, e l’anima mia lo sa molto bene.” – Salmo 139:14

Se ti avvicini a Dio scoprirai la tua bellezza e i tuoi valori, la tua capacità ed identità. Il salmista scoprì che tutte le opere di Dio sono meravigliose e siccome anche tu sei un opera di Dio sei meraviglioso/a. Devi solo crederci e vedrai la differenza che farà nella tua vita. Dio attraverso Gesù Cristo ti ha amato e ti ama ancora e desidera un rapporto solido, personale e profondo con te, per poter trasferire il suo amore e le sue benedizioni, per farti apprezzare il perché sei nato, lo scopo per la tua vita! Scopo che tu solo puoi adempire.