Un altro Gesù, un altro Spirito, un altro Evangelo

di David Wilkerson ( 7 Ottobre 1991 )
__________

Qualche tempo fa un ministro chiamò il nostro ufficio, molto turbato. Disse che nella sua chiesa predicava santità e vita crocifissa, sembrava avere un vero cuore da pastore. Poi ci raccontò che alcuni membri della sua chiesa avevano cominciato a seguire qualche tipo di seminari speciali – ed erano tornati a casa pronti ad abbandonare la sua congregazione.

Essi gli dissero: “Dio ci ha portati ad una nuova rivelazione che ha cambiato la nostra vita. Abbiamo sentito cose che non avevamo mai sentito prima. Pensavamo di essere salvati, ma adesso sappiamo che non lo eravamo. Tutto ciò che abbiamo creduto riguardo gli ultimi tempi era sbagliato. Abbiamo visto una nuova verità.”

Continue reading

Come essere fedele a Dio – David Wilkerson

“Perciò, fratelli santi, che siete partecipi della celeste vocazione, considerate Gesù, l’apostolo e il sommo sacerdote della fede che professiamo, il quale è fedele a colui che lo ha costituito, come anche lo fu Mosè, in tutta la casa di Dio” (Ebrei 3:1-2).

L’epistola agli Ebrei offre una parola forte e vitale a tutti quelli che sono “partecipi della celeste vocazione”. Questa “chiamata celeste” consiste in questo: che senti il cielo chiamarti.

Anche ora il cielo sta cercando persone che siano libere dal materialismo e dalle stoltezze di questo mondo. Questa chiamata è rivolta a quei Cristiani che non stanno vivendo per il mondo, ma che si svegliano ogni mattina e sentono Gesù che li chiama a Sè. Essi guardano tutto ciò che li circonda e gridano dentro di sè: “Gesù, il mio cuore non è qui, il mio futuro non è qui. Niente in questo mondo mi soddisfa. Tu soltanto, Signore, sei la mia vita!”

Credo che ci siano molti nel corpo di Cristo che veramente non sono legati a niente su questa terra. Potreste portar via la loro casa, il loro conto in banca, il loro lavoro o i loro affari – tutto, lasciandogli solo i vestiti che hanno indosso – ed essi continuerebbero ad amare Dio con tutto il loro cuore. Ma la fedeltà a Dio non significa soltanto essere disposti a perdere ogni cosa per Lui. Infatti, la Scrittura dice che anche se tu dessi il tuo corpo ad essere arso come testimonianza, senza il motivo giusto – senza amore nel tuo cuore – moriresti invano (vedi 1 Corinzi 13:3).

Continue reading

Fede senza intimità non è fede per niente

Mi sono sempre stupito della domanda posta da Gesù in Luca 18:8, “Ma quando il Figlio dell’uomo verrà, troverà la fede sulla terra?” Cosa voleva significare il Signore con queste parole? Mentre osservo la chiesa di Gesù Cristo oggi, penso che non vi sia altra generazione così concentrata sulla fede come la nostra.

Tutti sembrano parlare di fede. I sermoni sull’argomento abbondano. Ovunque si tengono seminari e conferenze sulla fede. Le mensole delle librerie cristiane sovrabbondano di libri su questo tema. Moltitudini di cristiani si ammucchiano nei raduni e nelle conferenze per essere incoraggiati e stimolati da un messaggio di fede.

Continue reading

L’ultimo messaggio di Wilkerson

Credere quando ogni mezzo viene meno è assai gradito a Dio ed è molto accettevole. Ecco le ultime parole pubblicate da David Wilkerson, fondatore di World Challenge Ministries.

Charisma News riporta la notizia che Wilkerson è morto in un incidente stradale in Texas. Ma la sua leggenda continuerà tramite I suoi molti libri e sermoni. Eccovi il testo dell’ultimo suo scritto sulla blog post di David Wilkerson Today. E’ stato scritto il 27 aprile, poche ore prima dell’impatto frontale che gli è costato la vita:

Continue reading

Incidente mortale per David Wilkerson

NEW YORK – Il noto predicatore David Wilkerson, autore del best seller “La croce e il pugnale”, è morto mercoledì pomeriggio in un incidente stradale in Texas. Avrebbe compiuto 80 anni il prossimo 19 maggio.

Secondo le autorità locali, il veicolo su cui Wilkerson viaggiava avrebbe urtato con violenza un autoarticolato su una strada statale a circa 150 chilometri da Dallas. Nell’incidente è rimasta ferita anche la moglie di Wilkerson, Gwendolyn, subito soccorsa e al momento dichiarata fuori pericolo.

Continue reading

Il segreto per fortificarsi in tempi di pericolo

David Wilkerson | September 28, 2009 – Quando il mondo sembra crollare, sorgerà un popolo che conosce il modo di mantenere la propria forza in mezzo a tutto ciò; questo popolo è formato da persone che stanno vicino al Signore in tempi di crisi.

Secondo le Scritture, a tali persone non importerà se la luna e le stelle cadranno dal cielo, o se le montagne si alzeranno e si getteranno nel mare. Avranno ancora fede che il Signore li salverà e non avranno la loro fede scossa da nulla che sopraggiunga.

Nel Salmo 31, Davide propone una frase al popolo di Dio: “l’ombra della Tua presenza”; egli scrive: “Quant’è grande la bontà che tu riservi a quelli che ti temono, e di cui dai prova in presenza dei figli degli uomini,verso quelli che confidano in te!Tu li nascondi all’ombra della tua presenza, lontano dalle macchinazioni degli uomini; tu li custodisci in una tenda, al riparo dalla maldicenza.” (Salmi 31:19-20 – il corsivo è mio).

Continue reading